Arredamento Cucine Divano Letto Mobili Bagno

Xeros, la lavatrice che non usa acqua

xeros_01 Xeros, la lavatrice che non usa acqua

Si sente sempre più spesso dire che “l’acqua è il prossimo petrolio” nel senso che tra qualche decennio anch’essa scarseggerà e diventerà un bene sempre più prezioso.
Oggi se ne spreca davvero tanto, e le vecchie lavatrici sono una delle tante cause.

A tal proposito, la Xeros Ltd. in collaborazione con la University of Leeds, hanno creato la lavatrice che effettua un lavaggio completo con solo 1 bicchiere d’acqua ovverro solo il 2% di una lavatrice convenzionale.

xeros1 Xeros, la lavatrice che non usa acqua

Chip di plastica saranno usati per rimuovere lo sporco dagli abiti, lasciandoli asciutti e riducendo il consumo diacqua per il risciacquo ed ulteriore energia poiché non richiederanno l’uso dell’asciugatrice dopo il ciclo di lavaggio, spiega Xeros in una nota.

L’azienda, che recentemente si è assicurata investimenti per quasi 500.000 sterline (circa 750.000 euro) da IP Group, ha dichiarato “il prezzo del nuovo elettrodomestico non “non sarà drammaticamente diverso dalle lavatrici (convenzionali)”.

L’uso delle lavatrici è aumentato del 23% negli ultimi 15 anni: Una lavatrice normale usa circa 35 kg d’acqua per ogni chilo di abiti, oltre all’energia necessaria per scaldare l’acqua e asciugare la biancheria.






Ti potrebbe Piacere Anche

Rispondi

Inline
Inline